Dora Vanelli – Comunicare l'Impresa
Loading

Robert Doisneau a Bologna

Share On
By: doraVanelli \ Comments: 0 \ Date: 23 maggio 2020
Le baiser de l’hôtel de ville

“Le meraviglie della vita quotidiana sono così eccitanti; nessun regista può ricreare l’inaspettato che trovi per strada”.

Finalmente, dopo il lock down, Palazzo Pallavicini riapre al pubblico la mostra fotografica dell’artista parigino Robert Doisneau  prorogata  al 21 luglio.

La mostra  a cura dell’Atelier Robert Doisneau (Montrouge, Fr) è organizzata da Pallavicini s.r.l. di Chiara Campagnoli, Deborah Petroni e Rubens Fogacci in collaborazione con diChroma photography.

L’esposizione è il risultato di un ambizioso progetto del 1986 di Francine Deroudille e Annette Doisneau – le figlie del fotografo – che hanno selezionato  450mila negativi prodotte in oltre 60 anni di attività dell’artista.

143 sono  le immagini  esposte tra cui quella del famoso  Le baiser de l’hôtel de ville, una delle  più famose della storia della fotografia del secondo dopoguerra.

Palazzo Pallavicini, Via San Felice 24

da giovedì a domenica dalle 11.00 alle 20.00 (19.00 ultimo ingresso)

biglietto intero 11 euro, ridotto 9 euro