Dora Vanelli – Comunicare l'Impresa
Loading

Carlo Carrà a Milano

Share On
By: doraVanelli \ Comments: 0 \ Date: 12 novembre 2018
pino marittimo

Fino al 3 febbraio 2019 Palazzo Reale a Milano dedica una  mostra  a Carlo Carrà (1881 – 1966), uno dei più grandi maestri del Novecento.

Non è tra i miei preferiti e mi sono accostata curiosa di conoscere uno dei protagonisti principali dell’arte italiana e della pittura moderna europea.

Essendo una rassegna antologica mai realizzata ho trovato che fosse un’occasione irripetibile per vedere le 130 opere riunite nelle sale di Palazzo Reale.

C’è tutto il percorso di vita artistica di Carrà; dalle iniziali prove divisioniste, ai grandi capolavori del  futurismo e della metafisica, ai paesaggi e alle nature morte.

Promossa e prodotta dal Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale e Civita Mostre, la mostra è curata da Maria Cristina Bandera con la collaborazione di Luca Carrà, nipote del maestro, fotografo e responsabile dell’archivio di Carlo Carrà.

Ed è proprio grazie a questa collaborazione che  la mostra  intende proporre non solo la produzione artistica di Carrà, ma anche i tratti e i momenti più significativi di quella che lui stesso definisce “una vita appassionata”. E’ pertanto corredata da documenti, fotografie, lettere e numerosi filmati , di cui in prima persona narra  nelle pagine de La mia vita, l’autobiografia che ha scritto nel 1942.

Prezzo al pubblico intero 14 euro; ridotto 12 euro

carlo carrà carlo carrà - capanni al mare - 1927